giovedì 28 agosto 2014

Crostata di mele al profumo di frutti di bosco

Ben rientrati dalle vacanze a tutti.... (anche a chi non le ha potute fare),
oggi vi propongo una ricettina facile facile e buonissima. 
Una profumatissima crostata di mele fatta soprattutto per chi ama sentire l'essenza della MELA. 
E' un tipo si sapore usato sopratutto nel nord Europa,  infatti è una ricetta olandese che mi ha dato mia madre.

Ingredienti:
per la pasta frolla vedete qui!

per il ripieno:
800 gr di mele
2 cucchiai di maizena
2 cucchiai di marmellata (io ho usato quella hai frutti di bosco
50 gr di zucchero
50 gr di pinoli tostati
2 cucchiai di uva appassita (se piace)

Procedimento:
Per prima cosa mettiamo a macerare le mele tagliate precedentemente a tocchetti (la grandezza dipende dal vostro gusto) e mettiamole a macerare con la cannella, la maizena, l'uvetta (precedentemente idratata), lo zucchero e la marmellata (la ricetta chiederebbe una marmellata all'albicocca) ma non avendola ho provato quella hai frutti di bosco che devo dire si combina benissimo.
In un pentolino nel frattempo facciamo tostare per 1/2 minuti al massimo i pinoli (fate molta attenzione perchè si bruciano facilmente), aggiungerli alle mele
Dopo aver fatto (o comprato la frolla), stendete i 3/4 di frolla in una tortiera di 24 cm di diametro, il fondo deve essere abbastanza sottile ma i bordi li dovete fare alti di circa 4 cm.
Versate tutto il composto di mele, facendo attenzione a non superare i bordi.
Con la pasta frolla avanzata fate dei cilindrini sottili e sistemateli sulla vostra crostata.
Passate sulla frolla "a vista" aiutandovi con un pennello un uovo sbattuto.
Ora mettete in forno (già a temperatura 185°) per circa una mezz'ora, tutto dipende ovviamente dal vostro forno.
Buon appetito!!!!
Risultato garantito.