lunedì 6 gennaio 2014

Cavatelli con i broccoli

Mi sono cimentata con i cavatelli fatti in casa e vi assicuro che è stato veramente facile.

Occorrente per i cavatelli:


500 g di farina 00,
1 uovo,
acqua q.b.
Occorrente per il sugo di broccoli:
1 piccolo broccolo,
2 alici sott'olio,
olio d'oliva, sale, acqua.



Nella pasta fatta a mano io metto sempre un uovo che ne migliora la tenuta e la consistenza.
Sulla spianatoia formare una montagnella di farina, mettere nel centro un uovo intero e incominciare ad impastare. Aggiungere piano piano l'acqua fino a quando la pasta sarà ben morbida ed elastica.
Stendete la sfoglia con una macchinetta per la pasta dello spessore maggiore.
Tagliare le sfoglie in quattro strisce e poi in sagnette larghe un dito.
 
Incavate le sagne ottenute con le tre dita in modo da ottenere la
tipica forma dei cavatelli.
Lessare per pochi minuti in acqua salata e bollente.
Per la salsa occorre lavare e tagliare a fettine il broccolo. Li si mette in una padella con un filo d'olio d'oliva, del sale (poco) e un po' di acqua e si lascia cuocere a fuoco lento.

In un' altra padella sciogliere i due filetti di alice nell'olio d'oliva.

Aggiungere i broccoli ed infine i cavatelli.
Il broccolo può essere sostituito dal cavolo bianco o dalle rape.