lunedì 24 settembre 2012

Rigatoni con ragù di calamari ripieni

Vi propongo un gustoso ragù domenicale a base di pesce.
Occorrente per 3 persone:
6 calamari
1 uovo
3 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di trito di cipolla e carote
olio d'oliva
500 ml di passata di pomodori
250 g di rigatoni
Ripulire i calamari e separare i tentacoli.

In una ciotola mescolare i tentacoli tagliati a pezzettini, l'uovo, un pizzico di sale e tre cucchiai di pangrattato.

Aprire i calamari, riempirli con un cucchiaino di composto e richiuderli a metà.
Per fermarli si possono usare gli stuzzicadenti, ma io preferisco ago e filo.

In un tegame soffriggere il cucchiaio di cipolla e carote tritate e far imbiondire i calaper due minuti per parte.
Versare la passata, aggiustare di sale e far cucinare a fuoco moderato per 1 ora.

Capita sempre che il ripieno avanzi così ho preparato delle polpette che ho poi fritto in poco olio.

 Cuocere al dente i rigatoni, condirli con la salsa di calamari e alcune polpettine.