domenica 26 agosto 2012

Pomodori sott'olio con tonno

Quest'anno ho provato a seccare io stessa i pomodori ed ero pronta a metterli al sole per 6 giorni tagliati a metà... ma poi ho disposto i pomodori su tre griglie da forno, li ho cosparsi con pochissimo sale fino,  ho acceso a 200° su ventilato lasciando aperto lo sportello di circa 15 cm, e li  ho "asciugati" in circa 4 ore.
Provare per credere. Naturalmente, dopo, i pomodori non devono essere lavati con l'aceto ma messi direttamente nei barattoli sott'olio.

Occorrente:
pomodori secchi
tonno sgocciolato
capperi
olio sott'olio

Adagiare su ogni pomodoro il tonno e 4 capperi.
Arrotolare schiacciando e infilare i pododori ripieni in un barattolo.
Riempire fino all'orlo con olio d'oliva e mangiare dopo un mese.