mercoledì 9 gennaio 2013

Spaghetti alle vongole al profumo di limone

Oggi volevo proporvi un ottimo primo di pesce, facilissimo (ovviamente) da preparare e di sicuro effetto a cena con gli amici...
Ho insaporito questo piatto tradizionale con una grattata di buccia di limone, donandogli un profumo mediterraneo che lo rende unico...


Ingredienti:
500 gr di vongole
3 spicchi di olio
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
timo
prezzemolo
1 cucchiaino di olio piccante
5-6 pomodorini pachino
500 gr di spaghetti
1 cucchiaino di buccia di limone grattato

Procedimento:
Dopo aver fatto spurgare le vongole in abbondante acqua e sale fino (meglio se tutta la notte), farle aprire mettendole in un'ampia padella chiusa con coperchio, facendole cuocere a fuoco medio per circa 5-6 minuti.
Sgusciarle almeno in parte, separandole dal loro liquido, che filtrerete
Poi prendete un'ampia padella mettete l'olio extravergine e quello piccante con gli spicchi di aglio chiudete con coperchio e fate soffriggere a fuoco medio per qualche minuto.
Aggiungete l'acqua filtrata delle vongole e i pomodorini che avrete precedentemente tagliato e condito con olio sale e timo....
...e fate saltare a fuoco alto per un paio di minuti, solo alla fine aggiungere le vongole e la buccia di limone grattata.
Mentre cuocete la pasta mettete da parte un mestolo di acqua di cottura.
Scolate la pasta molto al dente e finite la cottura degli spaghetti nel condimento e aggiungete l'acqua di cottura messa da parte solo se vi sembra troppo asciutta.
impiattate e servite con un buon vino bianco...
Buon appetito!!!!