sabato 4 maggio 2013

Pizza patate e speck

Oggi è sabato e come ormai avrete capito preparare la pizza a casa mia è d'obbligo.
Ci sono diversi lati positivi nel prepararla:

1. E' sempre buonissima con qualsiasi condimento
2. Impastare la pizza, il sabato dopo una lunga lunga settimana stressante, è sicuramente terapeutico
3. La puoi servire a tavola in una serata tra amici o sul divano davanti ad un film con la tua dolce metà...
La versione di stasera è con le patate, speck e mozzarella.
Provatela in questa variante....

Ingredienti:
per l'impasto:
400 gr di farina 00
250 gr di acqua calda
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, meglio pugliese 
mezza bustina di lievito liofilizzato (+ due cucchiaini di zucchero) o in alternativa mezzo cubetto di quello fresco

condimento:
in questo caso:
patate con la buccia rossa
mozzarella (io non l'avevo in casa è ho usato la scamorza bianca)
speck (meglio se tagliato a julienne)
olio
sale
pepe




Per il procedimento dell'impasto vedete qui
Dopo aver steso l'impasto sulla teglia e fatto riposare in forno chiuso per una mezz'ora abbondante, sbucciate, lavate e tagliate le patate sottilmente con la mandolina e ponetele sull'impasto steso precedentemente su una teglia

salate pepate e aggiungete un filo di olio (soprattutto lungo i bordi) e infornate a 220° per circa 10 min, dopodiché tirate fuori la teglia aggiungete lo speck e se volete la scamorza tagliata a fette (se invece avete la mozzarella potete metterla da subito insieme alle patate) e reinfornate per altri 5 min.
Buon appetito!!!!!!!!!