lunedì 7 maggio 2012

Carciofi trifolati

Quando al supermercato vedi dei carciofi di questo periodo così belli, ti viene voglia di cucinarli in qualsiasi modo...


Ingredienti:
carciofi romani
3 spicchi di aglio
olio
prezzemolo
sale
pepe
olio piccante
brodo vegetale


Procedimento:
Strappate le foglie più esterne, lasciando il cuore dei carciofi, tagliare la punta del carciofo e lasciare il gambo di un paio di centimetri, avendo cura di togliere le foglie dal gambo. 
Tagliateli prima a metà e se c'è la barbetta interna, toglierla aiutandosi con uno scavino, poi tagliarli in spicchi in modo da ottenere quattro pezzi ciascuno. Immergeteli subito in acqua e limone.
Fare un soffritto con l'aglio, l'olio e un po' di olio piccante.
Far saltare per un paio di minuti i carciofi a fuoco vivo.
Dopo abbassate la fiamma aggiungete un paio di mestoli di brodo, 
coprite con un coperchio e fate cuocere per 20/30 min.
Se il liquido non basterà aggiungete ancora del brodo.
A fine cottura, rialzate la fiamma, aggiungete il prezzemolo tritato finemente, fate saltare per un minutino, in modo che il liquido, se in eccesso, si assorba e servite....