sabato 26 maggio 2012

Carciofi ripieni con patate

In questo periodi il mercato è pieno di bei carciofi. Io preferisco i romani perché non hanno la barbetta interna. Li ho cucinati ripieni di ricotta, latticino preparato con il siero che viene ri-cotto, pertanto il suo contenuto di grassi è limitato.


Occorrente:
6 carciofi romani,
4 grosse patate,
100 g di ricotta,
1 cucchiaio di parmigiano,
1 uovo,
sale, pepe, prezzemolo e olio d'oliva.
Pulire i carciofi e i gambi e lessarli interi per 10 minuti. Scolarli facendo attenzione a non romperli e lasciarli raffreddare.
Tagliare finemente i gambi dei carciofi ed unire la ricotta, il parmigiano, l'uovo, il sale fino, il pepe e un po' di prezzemolo.
Riempire i cuori di carciofo con il composto ottenuto e sistemarli in una teglia da forno.
Sbucciare, lavare ed affettare le patate. Lessarle per tre minuti in acqua calda e salata; scolarle e unirle ai carciofi.
Mettere un bicchiere d'acqua, un goccio d'olio d'oliva e infornare a 200° finchè il tutto non avrà preso un colore dorato (circa 20').