martedì 20 maggio 2014

Barrette di cioccolato...al muesli


Chi si è già mandato tutta la cioccolata avanzata di Pasqua?
Per chi come me ha ricevuto (in realtà i miei figli) 15-20 uova di Pasqua ha bisogno assolutamente di un'idea da riciclo di cioccolato.
Come riciclare le uova di Pasqua? 
Ecco una simpatica idea, per i bambini ma anche per noi grandi, per gustare e mangiare il cioccolato avanzato..

Ingredienti:
uova di cioccolato
muesli/cereali


Procedimento:

Fondete il cioccolato delle uova di Pasqua, a bagnomaria, con qualche goccia di acqua calda.
Versare il muesli o cereali di qualsiasi tipo (più buoni quelli in chicchi grandi e croccanti), la quantità varia ovviamente a seconda di quanto cioccolato avete sciolto.
Girare e far amalgamare bene il tutto.
Se volete fare delle barrette:
allora stendete su carta da forno, livellate dello spessore che si vuole e mettete a raffreddare in frigo.
Tagliare della forma che si vuole (io ho dato la tipica forma di barrette) e conservare in contenitore ermetico, in frigo....
chi invece li vuole un po' più presentabile aiutandovi con un cucchiaio versateli in degli stampini di carta per cioccolatini o pasticcini.
Si conservano tranquillamente al chiuso in frigo.